MODELLO HS+S2

PRESSE PER LO STAMPAGGIO DELLA LAMIERA

Una parte importante della produzione Hydromec è costituita dall’ampia gamma di presse per lo stampaggio della lamiera, sia inossidabile che ferrosa.
Hydromec ha la possibilità di offrire sia presse idrauliche sia presse meccaniche, oppure di impiegarle entrambe, per garantire la migliore soluzione tecnologica di una linea.

In particolare sono state realizzate linee automatiche per la produzione di lavelli, bombole, pentole e particolari di lavatrici e lavastoviglie in acciaio inox.
Altri impianti con presse di grandi dimensioni sono stati costruiti per la produzione di componenti per l’industria automobilistica.
La gamma di tonnellaggio varia da 1.000 kN a 25.000 kN.

Tutte le presse sono equipaggiate con diverse soluzioni di cambio stampi sia automatici che semiautomatici, ed integrate con sistemi di automazione sempre costruiti da Hydromec.
Per consentire la fornitura di impianti interamente automatici, Hydromec progetta e costruisce una serie completa di dispositivi di alimentazione ed asservimento, consentendo così al cliente di avere un unico fornitore per la propria linea produttiva.
Parti integranti degli impianti di stampaggio Hydromec sono quindi i disimpilatori di pacchi lamiera, i centratori di sviluppi, le lubrificatrici a rulli ed a spruzzo, le stazioni di collaudo dei pezzi stampati, i trasferitori a barre a controllo elettronico, i bracci di carico e scarico ed i bracci interpressa (tutti a controllo numerico).